Il Crumble è un dolce che si vede poco sulle nostre tavole. L’origine di quest’ultimo, infatti, è prettamente anglosassone. Tuttavia poterlo realizzare è davvero molto semplice. Soprattutto per chi presenta un’intolleranza al glutine questo dolce a colazione è l’ideale per cominciare la giornata nel modo giusto perché contiene vitamine e una buona quantità di calorie.

Anzitutto bisogna preparare una buona pasta frolla, ovviamente rigorosamente gluten-free. Con questa base è possibile realizzare numerosi dolci, per cui oggi vi propongo una delle tante varianti che si possono ottenere. Ecco a voi il Crumble di mele Caraglia.

Ecco di cosa avrete bisogno:

  • 600 g di farina di riso

  • 400 g di amido di mais

  • 120 g di farina di mais

  • 450 g di zucchero semolato

  • 150 g di uova intere

  • 50 g di tuorlo d’uovo

  • 600 g di burro senza lattosio

  • 2 g di sale

  • 1 bacca di vaniglia bourbon

  • 1 scorza di limone grattugiata

Procedimento per realizzare la frolla:

Disporre le due farine sul piano di lavoro e mescolarle insieme al burro e alle uova, aggiungere il sale. Quindi amalgamare fino ad ottenere un impasto morbido ma compatto. Aggiungere gli aromi (vaniglia e limone) impastare ed amalgamare di nuovo. Mettere l’impasto in frigo per conservarlo.

Gli ingredienti necessari per preparare il Crumble sono:

  • 400 gr di farina di riso

  • 150 gr di farina di mais

  • 400 gr di burro senza lattosio

  • 200 gr di zucchero di canna

  • 3 gr di cannella

In Padella

  • 4 mele

  • 1 noce di burro

  • 50 gr di uvetta

  • 40 gr di pinoli italiani

Procedimento per realizzare il crumble:

Impastare il tutto velocemente in una ciotola e mettere la pallina in frigo. Poi pelare quattro mele e tagliarle a cubetti, inserire una noce di burro in un sauté e a fuoco vivo sciogliere il burro; a questo punto unire le mele, spolverare con 50 gr di zucchero di canna misto a 3 gr di cannella. Unire 50 gr di uvetta e i 40 gr di pinoli italiani. Dopodiché cuocere rapidamente in padella in modo da lasciare le mele ancora croccanti e poi farle raffreddare.

Foderare un cerchio da crostate con la pasta frolla preparata prima e tirata a circa 3 mm. Cospargere il fondo con un leggerissimo strato di confettura di albicocche. Riempire lo stampo foderato con le mele spadellate e raffreddate. Quindi prendere il crumble, che avete tolto dal frigo almeno due ore prima, e con la pressa per le patate lesse inserire dei pezzi di crumble e adagiare i vermicelli ottenuti sopra la superficie della torta.

Cuocere in forno a 160° per circa 25/30 min. Far raffreddare e togliere il cerchio.

Per uno splendido tocco finale, spolverare con zucchero a velo e decorare con una stecca di cannella e una fetta di mela essiccata il centro della torta.

Et voilà. Buona colazione gustosa e gluten-free!

Luca Musitelli – Executive Pastry Chef